PANDEMIC LIFE BALACING

Ad un anno dalla dichiarazione del “primo” lockdown nazionale l’Istituto 2b Research & Analysis guidato dall’amministratore delegato Marialuisa Bionda e docente dell’Università Cattolica ha effettuato una nuova ricerca dal titolo “Patteggiare con la Pandemia - Pandemic Life Balancing” rivolta a comprendere i cambiamenti di questi mesi nella percezione sociale e nei consumi informativi degli italiani. 
L’indagine è stata articolata in due fasi: una parte quantitativa su 600 casi effettuata su base nazionale e un approfondimento qualitativo sul ruolo della donna sulla base di 6 gruppi rappresentativi di diversi stati familiari al fine di comprendere come abbiano reinterpretato il loro ruolo e le relazioni in questo ultimo anno.
 

La gestione dell'incertezza

FOCUS DONNE

La gestione dell'incertezza

A partire dai risultati della ricerca Pandemic Life Balacing, la professoressa Marialuisa Bionda approfondisce il ruolo esercitato dalle donne, impegnate in un delicato lavoro quotidiano di gestione dell’incertezza. 

I CAMBIAMENTI

Il sovraccarico di informazioni e la poca chiarezza hanno spinto il 70% degli intervistati a cambiare atteggiamento nei confronti dell’informazione in tempo di pandemia

I CLUSTER

Da una lettura trasversale dei dati si è potuto identificare tre cluster, ognuno dei quali caratterizzato da un diverso atteggiamento nei confronti della Pandemia e dell’informazione sul tema: rassegnati, disciplinati, reattivi. 

 

Il rapporto di ricerca

DATI

Il rapporto di ricerca

Potete  scaricare alcune chart con i primi risultati della ricerca. Per il report completo scrivete a almed@unicatt.it

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti