Ponte Lambro: un caso di rigenerazione urbana


Ponte Lambro: un caso di rigenerazione urbana

Il contesto ci abita come noi abitiamo il contesto: su questo presupposto si basa l'attività di chi lavora nel territorio per creare condizioni adeguate per le persone che lo vivono.

Come si opera perché delle parti di un territorio senza un senso che le unisca ne ritrovi uno, adeguato a chi un luogo lo abita? Quale può essere il ruolo della cultura in questo contesto?

Queste alcune delle domande che affronteremo con Elena Donaggio, senior consultant di Avanzi, e Julia Binfield, illustratrice, che hanno lavorato a Ponte Lambro fra 2004 e 2015, nel quadro dei "contratti di quartiere" del Comune di Milano.

Il progetto prevedeva, a partire dall'esigenza della riqualificazione edilizia, interventi di miglioramento della vita quotidiana e iniziative tese a sviluppare inclusione sociale attraverso attività e servizi volti a generare opportunità di incontro.

Quindi un intervento sia sugli edifici, sia con i residenti per identificare risorse non valorizzate del quartiere attraverso il sostegno attivo della comunità interessata.

Elena Donaggio ci racconta come nel progetto di rigenerazione siano state previste azioni che potessero lavorare sul riconoscimento delle molteplici identità della zona. Dopo 5 anni di lavoro che hanno preparato il terreno Julia Binfield, illustratrice, è stata chiamata a fare un'operazione di analisi e di ascolto per ricostruire l'identità del luogo attraverso l'attivazione di una produzione diffusa con le persone del quartiere: una partecipazione non retorica, nella quale i più giovani (bambini e ragazzi delle scuole della zona) sono stati coadiuvati dall'artista per riscoprire elementi significativi relativi all'ambiente (il ruolo del fiume), la storia recente, l'identità locale e produrre interventi dei quali erano protagonisti i giovani.

Introduce

Ivana Vilardi, coordinatrice del Master Progettare Cultura

Intervengono

Elena Donaggio, senior consultant Avanzi

Julia Binfield, illustratrice

Per informazioni:master.progettarecultura@unicatt.it

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti