Progettare cultura. Arte, design, imprese culturali

Videogallery


26-27 aprile 2010 Seminario di Arte pubblica
L'intervento della critica e curatrice Gabi Scardi introduce le riflessioni di altri curatori e artisti che si occupano di arte pubblica.

Bianca Aravecchia, Responsabile della gestione eventi espositivi della Provincia di Milano, illustra quanto fatto dalla Provincia sul fronte dell'arte contemporanea con il Museo di fotografia contemporanea di Cinisello Balsamo, l'importante lavoro del 2008 e 2009 per il progetto pubblico di Alfredo Jaar, oltre all'impegno per incontemporanea - una rete per l'arte.

Gennaro Castellano di Reporting System, Milano, descrive il caso Zingonia: Arte Integrazione e multi culture, lavoro del 1999/2001 - http://www.reportingsystem-arte.net

Pasquale Campanella fondatore di Wurmkos, Sesto San Giovanni. Wurmkos è un laboratorio di arti visive che mette in relazione arte e disagio psichico creato nel 1987. Il gruppo trova una sua identità nell'essere un'entità mutevole che varia a seconda del progetto, fermo restando il nucleo che l'ha fondato, accogliendo i contributi di chi voglia parteciparvi.

Alessandra Pioselli, storica dell'arte, si è concentrata sulla definizione di arte pubblica audience oriented e sulla complessità della identificazione del destinatario di queste operazioni nelle quali il pubblico è contemporaneamente un soggetto coinvolto che assume un ruolo attivo. Il lavoro dei coniugi Kalleinen, Complaints Choirs (dal 2005, in progress) è servito per esemplificare questa modalità di espressione. - www.complaintschoir.org

Anno accademico
2017/2018
Facoltà
Facoltà di Lettere e filosofia
Sede proponente
Milano
Sede didattica
Milano
Scadenza bando
19 ottobre 2017