Progettare cultura. Arte, design, imprese culturali

Scheda di presentazione

NEWS

Open Lecture

17 maggio 2016 Ore 15,30- 17,00, Aula C114, via Carducci, 28/30

VALORIZZARE I TERRITORI LA SCOMMESSA DEL TURISMO ESPERIENZIALE 

Introduce
Federica Olivares, direttore Master Progettare Cultura 

Intervengono
Anna Puccio, Segretetario Fondazione Italiana Accenture

Daniele Rossi, Senior Advisor Fondazione Italiana Accenture

Alice Valente, Responsabile Comunicazione Fondazione Italiana Accenture

Ingresso libero

Info: master.progettarecultura@unicatt.it


“Il Master Progettare Cultura forma nuove figure professionali che creano e comunicano  progetti culturali in diversi ambiti: le arti visive, multimediali e del design (come project manager o curatori di eventi espositivi e interventi d’arte), la valorizzazione del territorio fondata sulle risorse e il turismo culturali (come consulenti di sviluppo territoriale per gli enti locali). Il Master si propone inoltre di formare all’autoimprenditorialità per dare vita a nuove imprese culturali e sociali.


Il Master Progettare Cultura è frutto della collaborazione, nata da oltre cinque anni, fra due eccellenze accademiche: l’Alta Scuola in Media Comunicazione e Spettacolo e Poli.design, Consorzio del Politecnico di Milano che hanno dato vita  a un percorso formativo ormai consolidato in cui convergono i rispettivi know how professionali e approcci metodologici.

Il Corso è quindi fortemente interdisciplinare, focalizzato sulle pratiche di innovazione culturale e di coinvolgimento di nuovi pubblici, anche attraverso i linguaggi del digitale, per creare format innovativi di ideazione e fruizione culturale. A questo scopo, il Master Progettare Cultura si avvale di una rete non solo di docenti, ma anche di professionisti affermati e di giovani imprenditori del settore culturale che attraverso la loro esperienza - oltre a coprire tutto l’arco ideativo, organizzativo, di sostenibilità economica e di comunicazione coordinata di un progetto - offrono un aggiornamento fondamentale sulle pratiche più adatte alle attuali sfide del mondo dell’ideazione e gestione culturale.

Chi ha frequentato questo Master nelle precedenti edizioni ha trovato con soddisfazione la propria collocazione in diverse istituzioni e aziende, ma ha anche saputo creare proprie realtà indipendenti, che sanno proporre progetti e affiancare le istituzioni nella valorizzazione del territorio e dei beni culturali.”



Francesco Tedeschi, direttore scientifico Università Cattolica del Sacro Cuore
Federica Olivares, direttore didattico Università Cattolica del Sacro Cuore
Giuliano Simonelli, direttore scientifico Politecnico di Milano


Advisory board

Al Comitato scientifico si affianca un Advisory board di professionisti che partecipano in qualità di partner al master


Il Master Progettare cultura nell'anno accademico 2015-2016 giunge alla sua nona edizione.

Il Master universitario, di durata annuale, si rivolge a laureandi e laureati italiani e stranieri interessati a sviluppare un know how specifico nell’ideazione e nel design di eventi artistici e culturali, nella creazione di nuove imprese culturali e sociali.

Il Master Progettare cultura offre un’adeguata preparazione per profili professionali di:

  • project manager di interventi culturali per enti pubblici e aziende private
  • consulente per le strategie di comunicazione d’impresa attraverso eventi d’arte
  • responsabile di progettazione culturale per lo sviluppo del territorio e per iniziative di turismo culturale presso enti locali e istituzioni pubbliche
  • curatore di eventi espositivi e interventi d’arte

 Il Master inoltre ha l’obiettivo di permettere l’acquisizione di skill per la creazione di nuove imprese culturali e sociali in grado di operare sul territorio. Attualmente esistono infatti diverse opportunità dedicate ai giovani,  bandi pubblici e privati, per la creazione di imprese innovative in questo settore.
Nelle ultime edizioni diversi ex studenti del master, ora professionisti di livello, sono intervenuti a raccontare le case histories delle aziende in cui lavorano.

Il percorso prevede un periodo di stage finalizzato all'inserimento formativo del corsista nel contesto reale della progettazione culturale presso aziende convenzionate che hanno maturato una consolidata collaborazione con il Master, oltre ad altre che vengono ricercate ogni anno in base all'andamento del mercato del lavoro.

A conclusione del percorso formativo il master dà diritto a 60 crediti universitari.



https://www.facebook.com/MasterProgettareCultura

 


Scarica la Brochure (2497,26 KB)

Anno accademico
2015/2016
Facoltà
Facoltà di Lettere e filosofia
Sede proponente
Milano
Sede didattica
Milano
Scadenza bando
20 ottobre 2015