La storia dell'Alta Scuola in 4 capitoli


Ripercorri la storia di ALMED con quattro pillole video

Istituita per iniziativa della Facoltà di Lettere e Filosofia l'Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo nasce dall'esperienza della Scuola di Specializzazione in Analisi e Gestione della Comunicazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Fondata nel 1961 a Bergamo dal filologo e storico del teatro Mario Apollonio come Scuola Superiore di Giornalismo e Mezzi Audiovisivi, la Scuola si trasferisce a Milano. Qui si lega all'attività didattica e di ricerca dell'Università Cattolica e prende il nome di Scuola di Specializzazione in Comunicazioni Sociali con diplomi nelle sezioni di Giornalismo, Pubblicità e Spettacolo; dal 1998 essa prende il nome di Scuola di Specializzazione in Analisi e Gestione della Comunicazione. In questa forma viene diretta da eminenti personalità della cultura e della comunicazione, in particolare da Virgilio Melchiorre e Gianfranco Bettetini.

L'Alta Scuola in Media, Comunicazione e Spettacolo, nella sua configurazione attuale, viene istituita nel 2002 nello spirito della riforma universitaria all'interno della Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università Cattolica.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sui nostri corsi e le iniziative per te? Lasciaci i tuoi contatti