Paolo Dalla Sega

Paolo Dalla Sega è autore di numerosi avvenimenti culturali e project consultant di eventi speciali interdisciplinari, tra i quali vanno segnalati:

i progetti di luce "Phoenix - Kobe City of Light" e "Tokio Millennium" dal 1995 al 2002, con Studio Festi e I&F Japan; la "Festa della Bellezza" nella Cerimonia d'apertura dei XX Giochi Olimpici invernali a Torino, 2006; il Festival "Cinema. Atlante dell'immaginario" a Napoli per Telecom Progetto Italia, 2007; "Peter Greenaway, Leonardo's Last Supper", a Milano con Change Performing Arts per Cosmit, 2008.

Nel 2008 è stato consulente del progetto Territori Innovativi per il Formez (Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento funzione pubblica).

Per l'Università Cattolica del Sacro Cuore ha curato la mostra "Padre Gemelli 1878 - 1959" (2009, con Paolo Biscottini).

Per l'editore Franco Angeli ha pubblicato "Gli eventi culturali. Ideazione, progettazione, marketing, comunicazione" (2005, con L. Argano, A. Bollo, C. Vivalda) e "Nuove organizzazioni culturali" (2009, con L. Argano).

Nell'anno accademico 2000 - 2001 ha ideato e diretto in Università Cattolica a Milano il primo Corso d'alta formazione per Autori e produttori di eventi sociali e cuturali, poi divenuto MEC, Master universitario in Ideazione e progettazione di eventi culturali, che continua a dirigere alla VIII edizione.

Sempre in Università Cattolica è docente di Idezione degli eventi culturali presso la laurea specialistica Teoria e tecniche della comunicazione e presso la laurea specialistica interfacoltà Gestione dei beni artistici e culturali.

Partecipa a numerosi convegni e seminari del settore, nel board progettuale di "Artlab. Management culturale e formazione", Fondazione Fitzcarraldo di Torino, a partire dalla prima edizione (2006).