Ideazione e produzione audiovisiva, cinematografica e per i media digitali - IPM 16/17

Programma

Studiosi, teorici delle discipline indicate, addetti del settore e la presenza di artisti ed esperti, porteranno la loro concreta testimonianza professionale in aula.

Insegnamenti quadro - 5 CFU

  • Etica della comunicazione 1 CFU
  • Teorie e forme della televisione 1 CFU
  • Tecniche di analisi del mercato audiovisivo 1 CFU
  • Elementi di diritto dell’informazione e della comunicazione 1 CFU
  • Elementi di storia della musica per le immagini 1 CFU

Ideazione e scrittura - 4 CFU

  • Teoria e tecniche della sceneggiatura 2 CFU
  • Tecniche della narrazione 1 CFU
  • Tecniche di informazione giornalistica in video 1 CFU

Produzione - 3 CFU

  • Teoria e tecnica della produzione cinematografica  e televisiva - 2 CFU
  • Tecniche del processo ideativo-produttivo in televisione - 1 CFU

Riprese e regia - 4 CFU

  • Istituzioni di regia - 2 CFU
  • Teoria e tecniche del linguaggio cinetelevisivo - 2 CFU

Post produzione - 4 CFU

  • Tecniche del montaggio digitale 2 CFU
  • Teoria e tecniche del sound design 2 CFU

LABORATORI Quadro- 13 CFU

  • Branded Entertainment: la pubblicità sul web - 2 CFU Giacomo Zanni e Luigi Zanni
  • Nuovi formati per la TV – programmi evento - 1 CFU Claudia Carusi
  • Elementi di scrittura seriale per l’entertainment - 2 CFU
  • Ideazione e scrittura: Scrivere e realizzare documentari - 2 CFU
  • Nuovi format per i media digitali - 1 CFU
  • Riprese e regia: Laboratorio di riprese video digitali - 3 CFU
  • Tecniche di pianificazione delle riprese - 2 CFU

Lezioni magistrali

Sono previsti incontri e brevi seminari con artisti, cineasti, autori cinematografici e televisivi.
Nelle edizioni passate del master sono intervenuti tra gli altri: Paolo Giordano e Chicco Sfondrini.

Anno accademico
2016/2017
Facoltà
Facoltà di Lettere e filosofia
Sede proponente
Milano
Sede didattica
Milano
Scadenza bando
18 ottobre 2016