Libro Bianco de Le professioni della Comunicazione

14 marzo 2017

Cover_def_jpeg(3).jpg

Come stanno cambiando le professioni della comunicazione? Quali opportunità
si aprono per i giovani che scelgono questa carriera? Come evitare i principali
errori per chi intende inserirsi in un simile ambito lavorativo?
Questo libro intende disegnare per la prima volta in Italia una mappa dei mondi
professionali della comunicazione e cogliere i cambiamenti in atto al suo interno.
Le nuove figure e le nuove competenze richieste dal mercato del lavoro nel settore
dei media e della comunicazione vengono focalizzate e analizzate in dettaglio.
Il libro, frutto di numerose ricerche e interventi di professionisti, aziende e
associazioni del settore, è stato coordinato da Almed, Alta Scuola in Media,
Comunicazione e Spettacolo dell’Università Cattolica; il suo obiettivo è di offrire
uno strumento di orientamento efficace e aggiornato a disposizione di studenti,
professionisti e formatori impegnati in questo ambito.
Dopo un’introduzione che disegna il panorama complessivo delle professioni
della comunicazione, quattro sezioni approfondiscono rispettivamente la comunicazione
di impresa e di prodotto; le professioni della vendita; la produzione
e gestione di audiovisivi per la televisione e i media digitali; l’editoria cartacea
e radiofonica e l’organizzazione di eventi. Una sezione finale fornisce indicazioni
pratiche agli studenti che si affacciano al mondo del lavoro.

Link F. Angeli ed.