"/>

Slow Brand Festival 2016 #SBF016

Presentazione

LogoSBF016(1).jpg

Almed è partner istituzionale della II edizione di #SBF016

Da qualche anno a questa parte Brandforum prova a guardare il mondo delle imprese con un approccio che in molti decreteranno in contro tendenza: perché dobbiamo continuamente tutti correre?

In molti ci rispondono come se fossero rimasti fermi agli anni ’50: produzione e profitto a tutti i costi come unici obiettivi e poi c’è la crisi, i mercati sono dinamici, l’evoluzione è continua. Ma, dal punto di vista del nostro Direttore – Patrizia Musso che ha teorizzato il concetto, essere #slow - quindi avere il coraggio di rallentare a livello organizzativo - non significa né fermarsi né tantomeno non essere in grado di stare al passo con il cambiamento. Vuol dire invece trovare, tutti, una modalità di lavoro più a misura d’uomo. Tutti, in fondo, siamo stufi di correre. Tutti sogniamo di avere più tempo, per far meglio (non meno) le cose.
E’ con questo spirito che dopo il successo della scorsa edizione la redazione di Brandforum in collaborazione con l’Arte del Vivere con Lentezza fondata da Bruno Contigiani ha il piacere di presentare la II edizione di Slow Brand Festival, ideato nel 2015 da Patrizia Musso, che si inserisce anche quest’anno nella cornice della X Giornata della Lentezza, realizzata con il patrocinio del Comune di Milano.

Slow Brand Festival #SBF016 sarà anche l’occasione per andare a scovare in quali aziende del nostro territorio (dai big brand, alle PMI, alle start-up) sono presenti gli Slow Boss. Quelle figure che si sono particolarmente distinte per aver operato a favore dei propri dipendenti, dell’ambiente circostante in modo virtuoso e lungimirante mettendo in atto strategie d’impresa che pongono al centro le persone e i loro bisogni.

Per esempio? Attraverso l’adozione di dinamiche di welfare (maggiordomo aziendale, asili interni, orari di lavoro flessibili, volontariato aziendale, corsi di yoga e pilates), oppure momenti di riflessione (trovare “nuovi” tempi) tra dipendenti e classe dirigenziale per discutere di tematiche che vanno ad accrescere il senso del progetto di vita lavorativa (futura o attuale) e personale.

Una giuria tecnica (composta da accademici, giornalisti, esperti del settore e membri della Redazione di Brandforum.it) valuterà le candidature pervenute e decreterà lo “Slow Boss 2016” - e “Slow Brand 2016” - premiati al termine dell’evento. Ma sono tanti altri gli appuntamenti in programma per “rallentare insieme” durante #SBF016.

Una Lectio a cura della prof.ssa Maura Franchi, sociologa dell’Università di Parma, dal titolo “Il valore dei sogni: alla ricerca di un’alleanza fra brand e persone”. Si entrerà nel vivo con Slow Brand Talk sul tema Slow ADV, Slow Factory e Slow web, con la partecipazione di prestigiose aziende internazionali ed esponenti del mondo delle PMI.
Tra i relatori Bruno Contigiani, Alessia Coeli (Responsabile Innovazione sociale e Welfare, ALTIS, Università Cattolica), Daniele Chieffi (Head of Web Media Relations, Social Media management and Reputation Monitoring ENI), Andrea Ferrazzi (Confindustria Belluno Dolomiti, fondatore di Slow Communication), Paola Marazzini (Agency Director, Google Italy), Maria Angela Polesana (sociologa, Università IULM), Julia Schwoerer (Vice President Marketing, Mulino Bianco & Pan di Stelle), Sergio Tonfi (Director, Superbrands Italia) e tanti altri…

Chiuderemo con la presentazione della ricerca sul tema “Slow Life contemporanea” a cura di Alessandra Olietti – Redattore Senior di Brandforum, e con le tanto attese premiazioni finali di Slow Brand e Slow Boss.
 

A fare da trait d’union, oltre a vivere esperienze “lente”, ci sarà una rappresentazione teatrale a tema "slow" a cura di Claudio Bernardi con l'interpretazione di Matilde Dondena e Daniele Giulietti

L’appuntamento per scoprire chi sarà lo #SlowBoss 2016 – e il nuovo Slow Brand 2016 – è per mercoledì 8 giugno dalle 14.30, agli splendidi Villini Storici dell’Università Cattolica del Sacro Cuore - ALTIS. Una prestigiosa location Slow dove poter rallentare, discutere, ascoltare e dare ritmo al proprio tempo.

Data
08 giugno 2016
Luogo
Università Cattolicadel Sacro Cuore, Villini storici - Via San Vittore, 18 - Milano
Tipologia
Workshop